Giovanni Piscitelli | Graphic & Visual Designer

Transcend

Cliente: Challenge Grafigata
Anno: 2023

Il Brief

Elaborazione di un nome e della visual identity per una piattaforma streaming (modello Netflix, Prime, Now, Infinity ecc…)ad abbonamento che ha come focus la divulgazione.

Nel suo catalogo avrà più di 10.000 titoli volti non solo all’intrattenimento ma soprattutto alla divulgazione e alla crescita personale e culturale.

All’interno di questa piattaforma ci saranno documentari, film ispirazionali, serie originali informative, quiz show e masterclass su tantissimi argomenti.

Alcuni Topic

Natura- Viaggi-Lingue-cibo e cucina-scienza-universo-preistoria-storia antica-storia moderna-archeologia-biologia-fisica-chimica-medicina-meditazione-finanza ed economia-investimenti-politica-agricoltura-lavoro-industria-musica-sport-paranormale-motori-scrittura-cinema-tecnologia-intelligenza artificiale-criminologia-psicologia-arte-design-magia e prestidigitazione.

Mission

La mission aziendale è quella di produrre/selezionare contenuti di altissima qualità, immersivi e stimolanti che intrattengono e allo stesso tempo formano e incuriosiscono.

Vision

La vision aziendale è quella di rendere la conoscenza trasversale accessibile a chiunque per creare esseri umani migliori: che hanno voglia di imparare cose nuove, prendere consapevolezza di se stessi e sfruttare il loro tempo libero per ampliare le loro conoscenze e affrontare il mondo con una consapevolezza maggiore.

Naming

Ho scelto il nome Transcend per i seguenti motivi:

1. In filosofia significa esistere al difuori o al disopra della realtà sensibile;sorpassare un certo limite della conoscenza o della realtà.

2. Le persone che trascendono sono quelle che superano i propri limiti o i confini naturali, contribuendo significativamente allo sviluppo dell’umanità.

Il naming è adatto per la docuplatform in quanto l’obiettivo principale della piattaforma è quello di formare essere umani al fine di renderli migliori tramite l’arricchimento culturale e la crescita personale.

I fruitori della piattaforma riescono a raggiungere un nuovo stadio dell’evoluzione umana avvicinandosi all’onniscienza.

Il Logo

I vari miti del mondo legati alla conoscenza sono stati il punto di partenza; in particolar modo su due:

1) Il mito di Prometeo che si narra aver rubato il fuoco (simbolo della conoscenza) dagli Dei per darlo all’uomo e contribuire alla sua evoluzione

2) La divinità egizia con la faccia da scarabeo Khepri (simbolo della trasformazione e della rinascita)

Ho quindi provato ad incastrare la figura di una torcia/fiamma e di uno scarabeo con una T.

L’idea dello scarabeo è stata poi scartata perché poteva potenzialmente spaventare gli utenti e perché la sua simbologia è poco conosciuta in Occidente.

Il pittogramma risultava troppo complesso, allora ho virato verso un logotipo che rappresenta la crescita e l’arricchimento culturale che l’utente ottiene guardando i contenuti presenti sulla piattaforma. Visivamente il concetto viene reso dalla trasformazione e dal cambio di colore, spessore e font all’interno del logotipo. Il pittogramma raffigurante un occhio infiammato viene invece utilizzato come logo secondario da usare specificatamente come icona ed elemento caratteristico del brand.

Altri progetti

Human Rights Chapter 75

Pokémon Team Championship 2

Lowengrube – Carta da Parati

Locarno Film Festival 76- Proposta Poster

WIGO

Redesign Nintendo Switch w/ Vincenzo Labanca

Gameplay

Il Server